APPROFONDIMENTO

Elementi per la valutazione economica dei progetti di Efficienza Energetica

Un progetto di efficienza energetica comporta analisi tecniche precise, ma poi deve inevitabilmente sostenere un’analisi economico-finanziaria: un intervento efficiente deve produrre reddito, nel tempo. Questi due approcci costituiscono due “mondi” diversi per metodologie e cultura, che talvolta comunicano con difficoltà.

« Contenuti  |  « Contenuti formativi  |  Elementi per la valutazione economica dei progetti di Efficienza Energetica

Dai kWh agli Euro: elementi per la valutazione economica dei Progetti di Efficienza EnergeticaRICHIEDI INFORMAZIONI »

Un progetto di efficienza energetica comporta analisi tecniche precise, ma poi deve inevitabilmente sostenere una analisi economico-finanziaria: un intervento efficiente deve produrre reddito, nel tempo. Questi due approcci costituiscono due “mondi” diversi per metodologie e cultura, che talvolta comunicano con difficoltà. Questo approfondimento dà ai “tecnici” gli elementi per dialogare efficacemente con i “finanziari”, per la massimizzazione del risultato. Questo approfondimento ha un taglio molto pratico ed è strutturato come un vero e proprio percorso, che dai concetti e definizioni basilari, conduce agli strumenti per attuare al meglio la valutazione economica dell’investimento.

CONTENUTI:
Valutazione economica della situazione tecnica esistente, o di progetto:
- La Baseline di riferimento: i consumi misurati, in Euro;
- Le criticità riscontrate: i costi dell’inefficienza.

Vantaggi / Svantaggi economici delle diverse tecnologie utilizzabili:
- Quali tecnologie: investimenti e costi operativi delle alternative progettuali efficienti;
- Il dimensionamento impiantistico: vincoli tecnici e possibili evoluzione dei consumi;
- Rischi economici, e loro possibili mitigazioni.

Analisi economico-finanziaria del progetto: Investimenti e Costi Operativi nel Ciclo di Vita (LCC):
- Redazione del Business Plan, con evidenza degli indicatori finanziari (VAN, TIR, PB Period, WACC);
- Esplicitazione degli investimenti (CAPEX) e dei costi operativi (OPEX) nel progetto (LFCC);
- Analisi di sensibilità per valutare «cosa cambia se?» (what if analysis).

L’ottimizzazione della scelta:
- Analisi costi-benefici e vantaggi / svantaggi delle alternative praticabili;
- Possibili incentivazioni nel settore dell’energia.

Presentazione dei risultati per l’approvazione del Board, o di un Finanziatore.

Scarica l'approfondimento "Dai Kwh agli Euro: valutazione economica dei Progetti di Efficienza Energetica "